Grazie Musica, per essere la cura costante, l’antidoto ad ogni prigione che si nutre di cose, che si trasforma in abitudini, che ci trasforma in volti inutili…
Sarò tuo/mio per l’eternità…

Condividi su Facebook

Visite: 1460