testo

NOTE IPNOTICHE
Viaggio psicopatico, sosta in preda al panico, quale strana cosa sia non so, e non c’è terapia Brividi che mutano.. fremiti che ingannano.. non so più di quale percezione è preda la mia testa… viaggio sulle note ipnotiche, sto fuggendo dalle mie parole viaggio sulle note ipnotiche, sto fuggendo dalle mie parole lentamente sto cadendo lentamente sto fuggendo Io non so più quale strana cosa sia..

Visualizzazioni: 526

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.